London Bridge e Tower Bridge
Jessica Maggi

London Bridge e Tower Bridge: confronto tra big hits londinesi

Scagli la prima pietra chi non ha mai confuso London Bridge e Tower Bridge. O l’abbazia di Westminster e la Cattedrale di Westminster. Ci siamo passati tutti, cumpà. È un mondo difficile. Capita anche ai più convinti estimatori della capitale britannica di aver bisogno di quella mezza frazione di secondo per mettere a fuoco quale ponte sia London Bridge.

I due allegri viadotti distano pochi minuti l’uno dall’altro e, a ben vedere, la loro storia e la loro struttura sono nettamente diverse. Perché ci si confonde, then? A trarre in inganno forse è il bias cognitivo che induce a pensare che il ponte più iconico di Londra, Tower Bridge, si chiami come la città. Sbagliato! Abbiamo redatto questa guida proprio per fare chiarezza. Esamineremo differenze e somiglianze tra i due capolavori ingegneristici e ti consiglieremo cosa vedere e cosa fare in ciascuna location. Ready? Let’s get started!

London Bridge is falling down, falling down, falling down

London Bridge e Tower Bridge

Contrariamente a quanto affermato e ribadito ripetuta-ripetuta-ripetutamente in una popolare filastrocca, London Bridge non è mai crollato. Fu danneggiato più volte da ghiaccio, fuoco e orde di vichinghi, okay, ma tecnicamente non è mai fallen down. È stato dichiarato il falso.

In una forma o nell'altra, a ben vedere, torreggia sul Tamigi da quasi due millenni. Sembrerebbe che sia stato eretto da nientemeno che gli antichi romani verso il 43 d.C. Originariamente era un ponte galleggiante, con apposite tavole a sostenere le barche ancorate, e si è poi evoluto in una costruzione in legno e, infine, di pietra.

Il suo aspetto ha subito grossi mutamenti nel corso dei secoli. Un tempo appariva come una città nella città, con botteghe, abitazioni e laboratori. Purtroppo le strutture di legno, unite alla negligenza umana, hanno portato a diversi incendi e alla decisione finale di liberare il ponte da tutto… tranne che dal traffico.

Trascorsi e vicissitudini di Tower Bridge

London Bridge e Tower Bridge

Progettato da Sir Horace Jones e John Wolfe Barry, Tower Bridge fu inaugurato nel 1894 e presto divenne uno dei landmark più iconici e riconoscibili della capitale britannica. Eppure non era stato pensato per risaltare o mettersi in mostra. Al contrario, era stato progettato specificamente per integrarsi con l'ambiente circostante.

Il concept originale prevedeva che Tower Bridge funzionasse come un ponte levatoio, con carrucole che lo sollevavano per consentire il transito alle imbarcazioni. Ma l’operazione si rivelò strutturalmente troppo impegnativa, ed è per questo che Tower Bridge divenne un ponte basculante, ad altalena.

Dove si trovano London Bridge e Tower Bridge?

London Bridge e Tower Bridge

Entrambi i ponti attraversano il fiume Tamigi e sono accessibili gratuitamente dai pedoni. Non si paga il dazio.

L’underground station più vicina a Tower Bridge è quella di Tower Hill, sulla Circle Line e sulla District Line. Per visitare London Bridge, invece, è impossibile sbagliare fermata della metropolitana, perché si chiama proprio London Bridge, sulla Jubilee Line e sulla Northern Line.

I due ponti, come accennato, distano una decina di minuti a piedi l’uno dall’altro percorrendo Queen's Walk, che passa per Potters Fields Park e il museo galleggiante HMS Belfast. Proseguendo potrai ammirare il London Eye, Millennium Bridge e il Parlamento dall'altra parte del fiume.

Cosa fare c/o Tower Bridge?

London Bridge e Tower Bridge

Risposta scontata: una mezza milionata di foto e selfie con Tower Bridge sullo sfondo. Certainly. Ebbene, sono due i punti migliori per immortalare il ponte in tutta la sua maestosa imponenza. Prendi nota: la Torre di Londra sulla riva nord e il sopracitato Potters Fields Park sulla riva sud. Entrambi offrono un’ottima vista di Tower Bridge per il perfetto insta-shot.

Sapevi che è possibile raggiungere la sommità delle torri del ponte? Oh yes. La vista della città e del fiume da 40 metri d’altezza è a dir poco spettacolare. Potrai anche visitare le sale macchine di epoca vittoriana e percorrere la Walk of Fame, un percorso costellato di targhe commemorative in bronzo dedicate a tutti coloro che contribuirono alla costruzione, manutenzione e gestione della struttura.

Le passerelle elevate di Tower Bridge, tra cui una in vetro, offrono un’incantevole vista panoramica sulla città. La vista spazia dalla St Paul's Cathedral a Millennium Bridge e alla vicina Torre di Londra, dove si dice che aleggi lo spettro di Anna Bolena recante in mano la sua testa mozza.

Cosa fare c/o London Bridge?

Pur non essendo fotogenico e impattante quanto Tower Bridge, anche London Bridge merita comunque qualche scatto dalle sponde del Tamigi. E i punti che, obiettivamente, London Bridge perde in termini di fascino, li guadagna in storia e mistero. Con la London Bridge Experience intraprenderai un viaggio interattivo nella tenebrosa e oscura storia millenaria di Londra e scoprirai come i romani, il Great Fire of London e Jack the Ripper abbiano tutti avuto a che fare con questo ponte one way or another.

Ai più audaci proponiamo di raggiungere le volte di London Bridge e percorrere The Vaults, un labirinto dell'orrore arricchito con effetti speciali, figuranti e scenografie interattive per offrire un’avventura da brivido. Per i più impressionabili c'è una versione soft e child-friendly, che mantiene la componente informativa evitando, però, il pavor nocturnus.

Nei pressi di London Bridge si trovano The Shard, il Tate Modern, il Borough Market e lo stesso Tower Bridge, che potrai fotografare da un ottimo viewpoint.

Visita London Bridge e Tower Bridge con The London Pass®

Con The London Pass® potrai visitare London Bridge, Tower Bridge e le principali attrazioni di Londra ottenendo un notevole risparmio in termini di tempo, denaro e risorse.

Love this article? Why not share it:

Acquista in totale sicurezza

Cancellazione gratuita

Hai cambiato idea? Capita! Avrai 90 giorni dal momento dell'acquisto per richiedere il rimborso di qualsiasi pacchetto di crediti non attivato.

Scopri di più

Hai qualche domanda?

Siamo a tua disposizione! Consulta le nostre domande frequenti o scrivi in chat a uno dei nostri agenti.

Consulta le nostre FAQ

Ecco cosa dicono i clienti di The London Pass®

Registrati per ricevere uno sconto esclusivo!

Registrati alla nostra newsletter per un codice promozionale del 5% e per ricevere offerte esclusive, consigli di viaggio e molto altro!