London Eye e The Shard
Jessica Maggi

London Eye e The Shard: confronto tra le superstar dello skyline londinese del 21° secolo

Lo skyline di Londra si è arricchito, negli ultimi decenni, di architetture sempre più bizzarre. Opere d’impatto come il Fenchurch, il Leadenhall Building e il 30 St Mary Axe sono assurte agli onori della cronaca per via delle loro silhouette curiose e dei relativi epiteti che gli furono affibbiati, talvolta non proprio gratificanti. I tre grattacieli sono soprannominati, rispettivamente, Walkie-Talkie, Cheesegrater, “grattuggia”, e Gherkin, “cetriolo sottaceto”.

Ha ammiratori e detrattori anche The Shard, svettante capolavoro dell’architetto italiano Renzo Piano, inaugurato nel 2013. Benché Re Carlo III lo abbia definito un’enorme saliera, The Shard, insieme a London Eye, maestosa ruota panoramica sul Tamigi, ha donato un twist innovativo allo skyline della capitale britannica. Che cos’hanno in comune queste due imponenti icone del panorama urbano londinese? Quale delle due offre la vista migliore? Scopriamolo in questa guida che mette a confronto London Eye e The Shard, i due nuovi simboli identitari della Swinging City.

London Eye, l'emblema del nuovo millennio 🎡

London Eye e The Shard

London Eye, detta anche Millennium Wheel, è la più grande ruota panoramica d'Europa. Completata nel 1999 e inaugurata a capodanno del 2000 dall'allora primo ministro Tony Blair, si estende in altezza per 135 metri sulla riva meridionale del Tamigi.

Nel 2000, anno della sua inaugurazione, era la ruota panoramica più grande in the world, un titolo durato poco, ohibò. L'Ain Dubai, costruita nel 2015 negli Emirati Arabi Uniti, raggiunge quasi il doppio dell'altezza del London Eye. Aaaah.

London Eye: segni particolari

🎡 Statura: 135 metri.

🎡 Numero di capsule: 32, una per ogni district di Londra; ogni capsula ha una capienza di 25 persone. Per la gioia dei triscaidecafobici, nella numerazione è stato saltato di proposito il numero 13, per superstizione. Le 32 capsule sono numerate da 1 a 12 e da 14 a 33.

🎡 Rotazioni all'ora: due.

🎡 Visitatori: oltre 3 milioni all'anno. È una delle attrazioni più in voga del momento in Gran Bretagna.

Che tipo di experience offre London Eye?

London Eye e The Shard

Questa enorme ruota panoramica impiega circa mezz’ora per una rotazione completa in elevazione sopra South Bank. Per consentire l’accesso ai passeggeri, la ruota rallenta la marcia senza però fermarsi del tutto.

All'interno delle capsule c'è posto sia a sedere sia in piedi. Mettiti comodo e ammira lo spettacolo di Londra dall'alto. La vista spazia dal Big Ben a Buckingham Palace e l'Abbazia di Westminster. E, sì, quel frammento di vetro che punge il cielo londinese è proprio lui, il nostro beneamato The Shard. Nelle giornate più limpide, strizzando un po' gli occhi, si riesce a scorgere in lontananza l’incantevole Castello di Windsor.

London Eye: informazioni di servizio

🎡 Orari di apertura: dalle 11:30 alle 18:00 nei giorni feriali, dalle 10:00 alle 20:30 nei weekend.

🎡 Biglietti: sono disponibili varie opzioni, dai biglietti standard a quelli salta-fila.

🎡 Come raggiungere London Eye: le stazioni metropolitane e ferroviarie più vicine sono Waterloo e Charing Cross, entrambe a breve distanza a piedi dalla ruota panoramica. La zona è servita anche da varie linee di autobus.

Prossima tappa...

The Shard, simbolo dell’architettura londinese di nuova generazione 💎

London Eye e The Shard

L’archistar Renzo Piano ha progettato questo straordinario capolavoro di ingegneria in vetro e acciaio come un dardo affusolato che, con uno sviluppo netto e dinamico, si erige fino a oltre 300 metri. Completato nel 2012, si tratta di uno dei grattacieli più alti in Europa e il 175° nel mondo. L’edificio conta 87 piani di cui tre sotterranei, rivestiti con pannelli di vetro, trademark dell'inconfondibile stile dell’architetto genovese, che notoriamente trova nella luminosità e nella trasparenza i suoi tratti fondanti.

Il nome The Shard fu coniato in seguito a critiche mosse dall’English Heritage, a cui dire l'edificio rassomigli, letteralmente, una scheggia di vetro, “shard”, per l’appunto, conficcata nel cuore di Londra.

La struttura ospita un enorme complesso di uffici, oltre a ristoranti gourmet, un hotel a 5 stelle e vari appartamenti per nababbi. In cima, tra il 68° e il 72° piano, The View from The Shard, inaugurato nel febbraio 2013, è il ponte di osservazione più alto del Regno Unito, con una vista mozzafiato che si estende fino a 60 chilometri.

The Shard: segni particolari

💎 Altezza: 309,67 metri.

💎 Numero di piani: 87, di cui tre sotterranei.

💎 Ascensori: 36, in grado di raggiungere una velocità di 6 metri al secondo.

💎 Pannelli di vetro: 11.000.

Che tipo di experience offre The Shard?

London Eye e The Shard

Ci sono varie attività disponibili allo Shard. Per una cena, un drink o un afternoon tea con vista puoi raggiungere i piani 31 e 33, dove trovi un’interessante selezione di bar e ristoranti di haute cuisine.

Dalle piattaforme panoramiche negli ultimi piani del grattacielo puoi ammirare Londra dall’alto, uno spettacolo memorabile soprattutto al tramonto e durante l’heure bleue, un fenomeno che si manifesta circa mezz’ora dopo il crepuscolo. Potrai immortalare lo skyline londinese dominato dal blu intenso del cielo prima che il riverbero del crepuscolo ceda il passo all’oscurità della sera.

Qualora l’energico zompo in ascensore fino al 68º piano in 60 secondi non fosse riuscito a farti girare la testa a sufficienza, un flûte di champagne al bar e la vista vertiginosa completeranno l’opera. Prosegui poi fino al 72º piano, dove ad attenderti ci sarà una splendida terrazza panoramica all'aperto. A questo punto è probabile che sentirai le ginocchia trasformarsi in gelatina, a meno che tu non sia un fervido amante del brivido. Non c'è un limite, puoi rimanere tra le nuvole londinesi tutto il tempo che vuoi.

La location dello Shard, nei pressi di London Bridge, offre una meravigliosa vista a volo d’aquila sulle attrazioni più famose della Swinging City, dalla St Paul's Cathedral alla Torre di Londra, il Big Ben e, naturalmente, il Tamigi. La vista, in una giornata limpida, si estende per circa 60 chilometri fino alle South Downs e all'estuario del Tamigi.

Io so' Romeo, er mejo der Shard

Durante la costruzione dello Shard nel 2011, una volpe urbana, soprannominata Romeo e divenuta mascotte dell’edificio, raggiunse il 72° piano della struttura probabilmente percorrendo la scala centrale e lì rimase per almeno un paio di settimane, alimentandosi degli avanzi lasciati dagli operai e senza, evidentemente, soffrire di vertigini. In una rocambolesca operazione a oltre 300 metri di altezza, la bestiola fu catturata, riportata a terra in gabbia e rilasciata, dopo un breve periodo di degenza veterinaria. Nello shop puoi trovare peluche e altri souvenir di Romeo, disponibili per l'acquisto.

The Shard: informazioni di servizio

💎 Orari di apertura: 10:00-22:00 (la chiusura è anticipata alle 19:00 da domenica a mercoledì tra ottobre e aprile).

💎 Biglietti: l'accesso a The View from The Shard è incluso in The London Pass®, un comodo passe-partout digitale che apre le porte a oltre 90 attrazioni di Londra a prezzo ridotto.

💎 Come raggiungere The Shard: la stazione metropolitana e ferroviaria più vicina è London Bridge. La zona è servita anche da diverse linee di autobus.

London Eye e The Shard: chi la spunta?

London Eye e The Shard

London Eye e The Shard offrono esperienze differenti. The Shard ha sicuramente il fattore wow messo in musica da Marracash e offre una vista da mille e una notte sulla città dalla vertiginosa altezza delle sue terrazze panoramiche. London Eye è, da canto suo, portatore sano del fattore novità, grazie alla prospettiva costantemente mutevole con cui mostra la Swinging City in tutto il suo splendore. The best thing to do è fare un giro su entrambi.

Visita Londra con The London Pass® 💂

Con The London Pass® puoi visitare la capitale britannica risparmiando sui biglietti d’ingresso alle varie attrazioni.

Love this article? Why not share it:

Acquista in totale sicurezza

Cancellazione gratuita

Hai cambiato idea? Capita! Avrai 90 giorni dal momento dell'acquisto per richiedere il rimborso di qualsiasi pacchetto di crediti non attivato.

Scopri di più

Hai qualche domanda?

Siamo a tua disposizione! Consulta le nostre domande frequenti o scrivi in chat a uno dei nostri agenti.

Consulta le nostre FAQ

Ecco cosa dicono i clienti di The London Pass®

Registrati per ricevere uno sconto esclusivo!

Registrati alla nostra newsletter per un codice promozionale del 5% e per ricevere offerte esclusive, consigli di viaggio e molto altro!