normalmente
      7,50 £
      a persona
    • Calendar Icon

      Prenotazione obbligatoria

      Questa attrazione richiede la prenotazione.

    Cosa farai

    Situata appena fuori dalla Holloway Road, la Estorick Collection of Modern Italian Art è ospitata in un bellissimo edificio georgiano ed è il luogo perfetto per un pomeriggio di relax tra sculture e dipinti futuristi.

    Goditi l'accesso all'Estorick Collection of Modern Italian Art con The London Pass®

    • Nessun costo d'ingresso: dovrai solo mostrare il tuo pass.
    • Esplora l'unico luogo del paese dedicato all'arte moderna italiana.
    • La galleria offre anche laboratori per adulti e bambini riguardanti i temi trattati nelle mostre permanenti.

    Scopri l'Estorick Collection of Modern Italian Art, una vetrina di alcuni dei pezzi più importanti dell'arte italiana dell'inizio del XX secolo.

    L'Estorick Collection of Modern Italian Art è ospitata in un edificio georgiano classificato di II grado, una sede perfetta per l'unico museo britannico dedicato all'arte italiana moderna. Questa galleria londinese relativamente nuova vanta alcuni dei pezzi più importanti dell'inizio del XX secolo, per lo più all'insegna del Futurismo, un movimento fondato nel 1909 da F. T. Marinetti. Gli artisti in mostra includono Umberto Boccioni, un artista che ha creato le prime risposte artistiche al Futurismo, e Medardo Rosso, che è stato accolto come uno degli scultori più influenti del suo tempo.

     

    Storia dell'Estorick Collection of Modern Italian Art

    Quando Eric Estorick (1913-93) studiava alla New York University durante gli anni '30, scoprì la Gallery of Living Art nel Washington Square College. Questa notevole collezione, contenente capolavori di Picasso, Léger, Miró e Matisse, ebbe un profondo effetto su di lui e lo ispirò a diventare un collezionista. Quando venne a vivere in Inghilterra dopo la seconda guerra mondiale, portò con sé la sua passione per l'arte. Ma fu solo durante il suo viaggio di nozze in Svizzera, quando scoprì il libro "Pittura e scultura futurista" di Umberto Boccioni (1914), che rimase incantato dall'arte italiana. Questo si sarebbe rivelato un altro amore duraturo che quest'uomo appena sposato avrebbe sperimentato. 

    Il Futurismo fu fondato nel 1909 dal poeta F. T. Marinetti e divenne il contributo più significativo dell'Italia alla cultura europea del XX secolo. L'atmosfera creativa dell'epoca era soffocata dal suo stesso senso di patrimonio. La risposta di Marinetti a ciò fu di romperne il peso opprimente e di sviluppare un'estetica basata sulla vita moderna e la tecnologia, in particolare la velocità e la macchina. La comprensione e il fervore di Estorick per il Futurismo sono esposti in tutta la collezione e furono oggettivamente riconosciuti dalla Repubblica Italiana nel 1968, quando gli fu conferito il titolo di Cavaliere per la sua promozione dell'arte italiana. Nel 1970, gli fu conferita la più alta onorificenza di Commendatore. Nonostante i riconoscimenti, Marinetti rimase umile nei confronti del suo intenso amore per le arti, rifiutando l'offerta del governo italiano di acquistare la sua collezione prima di donare i pezzi alla Fondazione Eric e Salome Estorick, sei mesi prima della sua morte. 

    Punti salienti dell'Estorick Collection of Modern Italian Art

    • Essendo l'unica sede dedicata all'arte italiana moderna in Gran Bretagna, la galleria contiene un gran numero di dipinti, disegni e sculture che hanno contribuito a plasmare la scena.
    • Esplora sei gallerie distribuite su tre piani, una biblioteca, un bar e una libreria su entrambi i lati dell'ingresso. 

    Curiosità sull'Estorick Collection of Modern Italian Art

    • L'edificio in cui è ospitata la collezione fu costruito tra il 1807 e il 1810 dall'imprenditore Henry Leroux di Stoke Newington. Tuttavia, il Parliament Act del 1812 autorizzò la costruzione di un'ampia strada attraverso Canonbury Square. L'aumento del traffico di cavalli e carri rese queste proprietà meno attraenti per i potenziali acquirenti, mandando in bancarotta Leroux.
    • Dopo essere stato aperto al pubblico per quasi vent'anni, il museo ha chiuso per cinque mesi nel 2016 per sottoporsi a un'importante fase di rinnovamento e ristrutturazione, volta a migliorare notevolmente l'esperienza dei visitatori. L'ingresso e il negozio sono stati rimodellati e il bar è stato ampliato con una serra di vetro che si affaccia nel tranquillo giardino del museo.   

    Da non perdere

    La biblioteca

    Situata all'ultimo piano del museo, la biblioteca contiene oltre 3000 libri, periodici e cataloghi di mostre. Questi includono prime edizioni di romanzi di Wyndham Lewis e copie originali di testi di riferimento, come la rivista vorticista "Blast" e il capolavoro della rilegatura e del design grafico di Fortunato Depero. Osserva dal vivo il "Libro imbullonato" di Depero, così come le copie di riviste e manifesti futuristi.

    Eventi alla Estorick Collection of Modern Italian Art

    Per altri eventi alla Estorick Collection of Modern Italian Art, consulta il sito ufficiale
     

    Da sapere prima di partire

    Calendar Icon

    Prenotazione obbligatoria

    Questa attrazione richiede la prenotazione.

    Per entrare: mostra il tuo pass all'ingresso.

    Si prega di notare che: l'accesso per le sedie a rotelle è disponibile solo in quattro gallerie su sei, al bar, al negozio e ai servizi igienici. La struttura include un parcheggio limitato per i possessori del contrassegno per disabili: si prega di telefonare in anticipo.

    Parcheggio auto: nei giorni delle partite dell'Arsenal Football Club si applicano ulteriori restrizioni di parcheggio. Si prega di controllare le date in anticipo; se si arriva in auto le informazioni sono disponibili utilizzando una linea telefonica gestita da Arsenal e Islington Council: 0844 931 2211.

    Dove sarai

    39a Canonbury Square, London, GB

    Apri con Google MapsExternal Link Icon

    Orari di apertura

    Da mercoledì a sabato: dalle 11.00 alle 18.00
    Domenica: dalle 12.00 alle 17.00

    Ultimo ingresso: 30 minuti prima della chiusura

    Giorni di chiusura e festivi

    Questa attrazione è chiusa fino al 12 gennaio 2024.
    Lunedì e martedì

    Acquista in totale sicurezza

    Cancellazione gratuita

    Hai cambiato idea? Capita! Avrai 90 giorni dal momento dell'acquisto per richiedere il rimborso di qualsiasi pacchetto di crediti non attivato.

    Scopri di piùChevron Icon

    Hai qualche domanda?

    Siamo a tua disposizione! Consulta le nostre domande frequenti o scrivi in chat a uno dei nostri agenti.

    Consulta le nostre FAQChevron Icon

    Perché scegliere The London Pass®?

    Save More Icon

    Risparmia

    Con il nostro pacchetto di crediti risparmierai rispetto all'acquisto di biglietti individuali: te lo garantiamo!
    Experience More Icon

    Scopri

    I nostri esperti locali hanno selezionato accuratamente le migliori attrazioni, tour e attività.
    Always Easy Icon

    No stress

    Non ti servirà altro che l'app di Go City. Semplice, no?

    Registrati per ricevere uno sconto esclusivo!

    Registrati alla nostra newsletter per un codice promozionale del 5% e per ricevere offerte esclusive, consigli di viaggio e molto altro!