4 giorni a Londra
Jessica Maggi

4 giorni a Londra, un’occasione per (ri)scoprire una metropoli in evoluzione

Con l’inarrestabile proliferare di attrazioni must-see e hotspot imperdibili, non è raro che anche i Londoners di lunga data confessino, sottovoce, con un’aria da complotto brigatista, di non essere mai stati al British Museum o in cima allo Shard di Renzo Piano. Se è così per un local, immagina cosa può essere per chi arriva a Londra per la prima volta, tra Beefeaters, cabine telefoniche rosse, cambi della guardia, cattedrali, palazzi e tè delle cinque.

Quattro giorni sono un buon margine di tempo per conoscere più da vicino la capitale britannica, familiarizzare con la sua ricca storia e immergersi nella sua vivace cultura. Qui di seguito, la nostra idea per un itinerario di 4 giorni a Londra, che, pur perdendo inevitabilmente qualche grande attrazione, include comunque molti dei place-to-be imperdibili.

1° giorno: Westminster Palace, Westminster Abbey, Buckingham Palace, National Gallery e British Museum 💂

4 giorni a Londra

Non c'è inizio migliore di un city break di 4 giorni a Londra che uscire trionfanti dalla stazione di Westminster ed essere accolti dai rintocchi del Big Ben, che si erge fiero tra Parliament Square e l’Old Father Thames. E non solo: troverai ad attenderti anche il Palazzo di Westminster e quello che è, probabilmente, il principale punto di riferimento di Londra, ovvero la Westminster Abbey, un capolavoro neogotico che trasuda storia. Ammira i suoi incantevoli soffitti a volta e le grandi vetrate policrome e rendi omaggio alle venerate tombe di luminari letterari del calibro di William Shakespeare, Geoffrey Chaucer e Charles Dickens.

Next, raggiungi Buckingham Palace per assistere al celebre Cambio della Guardia alle 11 o'clock. Poi, mentre la folla si disperde, incamminati lungo The Mall verso Trafalgar Square. Ammira la splendida colonna commemorativa eretta in onore di Horatio Nelson, l’ammiraglio del British Empire, e fai un viaggio (gratuito!) nell’arte alla National Gallery, che custodisce capolavori di Leonardo da Vinci, Michelangelo, Tiziano e Francisco Goya.

La prossima tappa, dopo uno spuntino nel frizzante quartiere di Soho, è il British Museum, lì vicino. Tra i pezzi forti di una collezione comprendente oltre otto milioni di reperti antichi ci sono la Stele di Rosetta, una statua dell'Isola di Pasqua, i marmi del Partenone di Atene e una troupe di mummie egizie.

Se non sei ancora sazio di cultura ti consigliamo di assistere a uno spettacolo serale nel leggendario distretto teatrale del West End di Londra. Tra i classici presenti nella scintillante Shaftesbury Avenue troviamo Les Misérables, Il Fantasma dell'Opera e Trappola per topi, giallo in due atti di Agatha Christie.

2° giorno: St Paul's Cathedral, Torre di Londra e Brick Lane 🏰

4 giorni a Londra

Preparati a far esplodere la fotocamera in questa giornata alla scoperta dell’East End, l'area di Londra situata a est della City. La prima tappa è la maestosa, imponente St Paul's Cathedral. Questa curvilinea icona, sorta dalle ceneri del Great Fire of London e sopravvissuta a due guerre mondiali, è stata teatro di innumerevoli royal wedding, funerali di Stato e altri eventi che hanno scritto la storia del Regno Unito.

Un po' più a est, la Torre di Londra è stata residenza reale, zecca di Stato, polveriera, penitenziario e serraglio con ogni sorta di animali esotici nei suoi mille anni di storia. Qui furono notoriamente rinchiuse e giustiziate figure di spicco della storia britannica, tra cui due mogli di Enrico VIII, Anna Bolena e Catherine Howard. In circostanze misteriose qui scomparvero i figli di Edoardo IV nel 1483. I visitatori possono esplorare la proprietà e le torri, salutare i Yeoman Warders, a.k.a. Beefeaters, e ammirare le collezioni dei Gioielli della Corona, con preziosi manufatti reali.

La prossima tappa dell’itinerario è Brick Lane, una delle strade più colorate di Londra. Nel vero senso della parola. Qui l'arte adorna praticamente ogni superficie. Passeggia in questa lunga e iconica strada, facendo qualche pausa per scattare foto alle varie opere d’arte presenti e per fare shopping nelle boutique e nei mercatini che traboccano di abiti vintage, libri antichi e vinili d’epoca. Brick Lane è anche una Mecca per foodies e bongustai, un caleidoscopio di aromi e sapori, dove assaggiare la cucina di ogni angolo del mondo.

3° giorno: Notting Hill e/o Greenwich 🔭

4 giorni a Londra

Londra è, di fatto, composta da una serie di piccoli agglomerati e comunità che si sono fusi insieme nel corso dei secoli, plasmando la metropoli che conosciamo e amiamo oggi. È proprio per questo che i suoi numerosi quartieri, da Notting Hill a Greenwich e Covent Garden, conservano la propria unicità. Consigliamo di dedicare la terza giornata a Londra alla scoperta dei suoi district più distintivi. Per varietà di attrazioni suggeriamo Notting Hill o Greenwich, due quartieri molto diversi ma altrettanto affascinanti, su lati opposti della città.

Scegli Notting Hill se ti piace l’idea di prendere un caffè in relax e di fare un po’ di shopping di fascia alta. Un altro vantaggio è la vicinanza ad attrazioni come Kensington Palace e i giardini reali, un vero gioiello, dove sono custoditi l'Albert Memorial, la statua di Peter Pan e la Serpentine Gallery. Ma ad attirare la maggior parte dei visitatori in questa zona è Portobello Road, il mercato londinese per eccellenza. Segui la folla passando davanti alle iconiche case multicolor e alle animate bancarelle del mercato, che vendono di tutto, da souvenir di dubbio gusto a pezzi d’antiquariato dal valore inestimabile. Infine, passeggia verso nord fino a Little Venice sul vicino Regent's Canal, il luogo ideale per rilassarsi con tea and biscuits, rimirando il bottino appena acquistato.

4 giorni a Londra

A Greenwich troverai, invece, una Londra verde e bucolica. Le strade fioriscono di mercatini, negozietti e caffetterie e i parchi si riempiono di tovaglie da picnic. E aspetta di arrivare alla splendida vista dal Greenwich Park, o alle ricche attrazioni storiche che includono i Musei Reali, il Cutty Sark e il Royal Observatory.

4° giorno: South Bank, Shard, Southwark Cathedral, Globe Theatre, Tate Modern e London Eye 🎭

4 giorni a Londra

Il quarto giorno di esplorazione inizia con una buona English breakfast nel brulicante Borough Market, un trionfo sensoriale con prodotti biologici dagli orti cittadini, negozi di artigianato locale, bancarelle di gastronomia, fruttivendoli e quell'irresistibile aroma di bacon sfrigolante e caffè appena preparato. Dopo una bella colazione vola in cima allo Shard, dall'altra parte della strada, per goderti una vista da mille e una notte di Londra, per poi iniziare un’epica passeggiata di un paio di chilometri lungo il fiume fino al London Eye, epica per tutto ciò che potrai fare e vedere along the way.

Durante il tragitto passerai accanto alla maestosa Southwark Cathedral, il più antico e imponente edificio gotico di Londra. Proseguendo potrai ammirare un’accurata replica del galeone Golden Hinde di Sir Francis Drake, il terrificante Clink Prison Museum, la galleria d'arte Tate Modern e il Globe Theatre dove recitò la compagnia di William Shakespeare.

L'ex centrale termoelettrica che ospita la Tate Modern è un'opera d'arte tanto quanto il suo contenuto, con la sua facciata di mattoni rossi e l'imponente ciminiera. All'interno si possono ammirare capolavori di, nell’ordine, Pollock, Picasso, Rothko, Klee, Warhol, Lichtenstein e Monet, per citarne alcuni. Raggiungi poi la terrazza panoramica al decimo piano, da cui potrai ammirare una vista meravigliosa sulla Cattedrale di San Paolo.

4 giorni a Londra

Prosegui poi verso il London Eye, la più grande ruota panoramica d'Europa, che si erge per 135 metri sulla sponda meridionale del Tamigi. Un sensazionale giro di 30 minuti in concomitanza con quella che in fotografia è chiamata heure bleue, quando il riverbero del crepuscolo sta per cedere il passo all’oscurità della sera, sarà un’esperienza memorabile. Si tratta di un fenomeno che si manifesta approssimativamente mezz’ora dopo il tramonto e ammanta l’ambiente di un’allure magnetica ed estremamente fotogenica.

Visita la Swinging City con The London Pass®

Con The London Pass® avrai un’unica chiave digitale che ti apre le porte delle principali attrazioni di Londra, con un inestimabile risparmio in termini di tempo e denaro rispetto all’acquisto dei singoli biglietti di volta in volta in giornata.

Love this article? Why not share it:

Acquista in totale sicurezza

Cancellazione gratuita

Hai cambiato idea? Capita! Avrai 90 giorni dal momento dell'acquisto per richiedere il rimborso di qualsiasi pacchetto di crediti non attivato.

Scopri di più

Hai qualche domanda?

Siamo a tua disposizione! Consulta le nostre domande frequenti o scrivi in chat a uno dei nostri agenti.

Consulta le nostre FAQ

Ecco cosa dicono i clienti di The London Pass®

Registrati per ricevere uno sconto esclusivo!

Registrati alla nostra newsletter per un codice promozionale del 5% e per ricevere offerte esclusive, consigli di viaggio e molto altro!