Attrazioni storiche di Londra
Jessica Maggi

Attrazioni storiche di Londra, scenario degli eventi più rilevanti della storia del Regno Unito

Tutti conosciamo Buckingham Palace, Trafalgar Square e la maestosa, regale Abbazia di Westminster dove il primogenito dell’oggi re Carlo III e la bella commoner Kate Middleton si giurarono amore eterno nel 2011. Ma le attrazioni storiche di Londra non si limitano ai tre highlights principali della City. La metropoli è costellata di monumenti e luoghi che hanno scritto la storia del Regno Unito. Abbiamo selezionato le attrazioni da non perdere nella tua prossima visita della City.

Palazzo di Westminster, il più grande spettacolo dopo il Big BEN

Attrazioni storiche di Londra

Il Palazzo di Westminster, splendido esempio di architettura neogotica dall’eleganza maestosa e mai esagerata, ospita al suo interno le due camere del Parlamento, la House of Commons e quella dei Lord, a cui è possibile accedere. La torre in cui è custodito il celebre Big Ben, simbolo per eccellenza di Londra, svetta all’estremità nord-orientale del palazzo, dichiarato patrimonio mondiale dell'umanità dall'Unesco nel 1987.

Buckingham Palace con cambio della guardia at 11 o'clock

Attrazioni storiche di Londra

💂🏻La residenza ufficiale della royal family dal 1837, Buckingham Palace sorge in tutta la sua grandiosa, sfarzosa imponenza nella City of Westminster, a nord del Tamigi, tra Hyde Park, St. James Park e Green Park. Costruito nel XVIII secolo, questo straordinario capolavoro neoclassico ospita eventi e cerimonie pubbliche, dai ricevimenti dei reali alle visite dei vari capi di Stato.

È visitabile in determinati periodi dell’anno. L’accesso in genere è consentito ai Saloni dello Stato, alle Scuderie Reali e agli storici giardini che ospitano una straordinaria varietà floristica, tra cui specie autoctone difficilmente avvistabili altrove in the UK.

Da non perdere le Stanze di Stato, arredate con sculture di Antonio Canova e dipinti di Rubens e Rembrandt appartenenti alla Royal Collection, e le Scuderie Reali, dove sono esposti gli storici calessi, cocchi e carrozze da cui i monarchi inglesi salutano con manuzza, tra cui la famosa Gold State Coach, utilizzata per ogni cerimonia di incoronazione fin dai tempi di Giorgio IV.

Aperta tutto l'anno è, invece, la Queen’s Gallery, dove sono esposte a rotazione opere della succitata Royal Collection, con gioielli, sculture, dipinti, arredi e manoscritti conservati dai sovrani britannici nel corso della storia.

💂🏻E c’è di più. A Buckingham Palace potrai assistere alla cerimonia del Cambio della Guardia, famosa all over the world, che avviene tutti giorni alle 11:00 o'clock.

Castello di Windsor, la fortezza più grande e antica in the world

Attrazioni storiche di Londra

🏰 In occasione del prossimo city break culturale a Londra, prendi il treno e raggiungi il Castello di Windsor, a una trentina di chilometri dalla City. Risale a oltre 900 anni fa la storia di questo eccezionale maniero di origine medievale sontuosamente adagiato sul crinale nord-orientale del distretto di Windsor e Maidenhead, sulla sponda meridionale del Tamigi nella contea del Berkshire.

Si tratta del castello abitato più grande e antico in the world. La fortezza occupa 5 ettari di terreno e comprende due complessi edilizi a forma quadrilatera, tra cui svetta la massiccia Torre Rotonda, visibile per molti chilometri nella pianura circostante. Qui, in genere, la royal family trascorre i weekend e la Pasqua. La struttura è aperta al pubblico, con tour multimediali della durata di un paio d’ore.

Kensington Palace, dimora della Regina Vittoria

Una menzione la merita anche Kensington Palace, un palazzo giacobiano nel West London acquistato da Guglielmo III nel 1689 e successivamente ampliato dall’architetto della Corona, Christopher Wren.

Kensington Palace a Londra fu la casa natale e d’infanzia della Regina Vittoria, nonché dimora della Principessa Margareth e di Lady Diana. Il principe Harry e il principe William furono entrambi allevati qui. Lady Diana visse a Kensington Palace per quindici anni, anche dopo il divorzio. Una scultura a lei dedicata si trova oggi nel Sunken Garden, favoloso giardino realizzato in sua memoria.

Abbazia di Westminster, fulcro della chiesa anglicana

Attrazioni storiche di Londra

Per oltre un millennio, l'Abbazia di Westminster è stata teatro di incoronazioni, royal wedding ed eterno riposo dei monarchi d'Inghilterra. Qui in tempi recenti furono celebrati il matrimonio del Principe William e Kate Middleton e l'incoronazione di re Carlo III. Già ammirare questa splendida architettura neogotica dall’esterno vale il viaggio a Londra. Gli interni ti lasceranno senza fiato.

Trafalgar Square con monumento di Horatio Nelson

Attrazioni storiche di Londra

Trafalgar Square, la celebre piazza prospiciente la National Gallery, è dedicata al ricordo dell’omonima battaglia del 1805, quando l’ammiraglio Horatio Nelson sconfisse le flotte francesi e spagnole durante le guerre napoleoniche. Al centro della piazza svetta il monumento dedicato all’ammiraglio del British Empire, circondato da quattro leoni bronzei scolpiti da Sir Edwin Landseer.

Tower of London, con spettri, cornacchie e i Gioielli della Regina

Attrazioni storiche di Londra

In pieno centro si trova la Torre di Londra, un altro simbolo della città, che ha svolto un ruolo primario nella storia inglese. Tra le tante attrazioni storiche di Londra, questa è forse quella che fu teatro di una serie di avvenimenti che ne segnarono profondamente il passato.

La torre è stata residenza reale, zecca di Stato, polveriera e, notoriamente, penitenziario in cui vennero rinchiuse e giustiziate figure di spicco della storia britannica, tra cui Anna Bolena, seconda moglie di Re Enrico VIII d'Inghilterra, Maria Stuarda e Lady Jane Grey, condannata per tradimento. Si dice che i loro spettri si aggirino tuttora per la proprietà.

La Torre di Londra è anche cassaforte dei Gioielli della Corona, custoditi nella Jewel House, aperta al pubblico. Qui, oltre ad ampolle, anelli e scettri tempestati di diamanti potrai ammirare l’Imperial State Crown.

Tower Bridge, capolavoro d’ingegneria vittoriana  

Attrazioni storiche di Londra

Dal 1894 Tower Bridge, simbolo distintivo di Londra, collega Southbank e Tower Hamlets. Si tratta di un imponente ponte mobile affacciato sul Tamigi, originariamente azionato da un meccanismo idraulico e un ingegnoso motore a vapore, oggi esposto nello spazio museale di Tower Bridge Exhibition.

St Paul’s Cathedral, la prima cattedrale protestante del mondo

Attrazioni storiche di Londra

Mirabile esempio di classicismo barocco, la Cattedrale di St Paul è un luogo di culto dalla storia centenaria, apparso, tra l’altro, in un gran numero di dipinti e, più recentemente, film di ogni genere, da Harry Potter e il prigioniero di Azkaban a Mary Poppins e Mission Impossible Fallout con Tom Cruise.

Costruita tra il 1675 e il 1711 in pietra di Portland in cima a Ludgate Hill, la St. Paul Cathedral è il luogo in cui sono stati celebrati i funerali del succitato ammiraglio Horatio Nelson, Winston Churchill, il Primo ministro del Regno Unito che cambiò il corso della seconda guerra mondiale, e Margaret Thatcher, la Iron Lady britannica. È qui che nel 1981 si celebrò il matrimonio di Carlo e Diana.

L’enorme cupola di oltre 100 metri di altezza abbacina gli occhi con il suo splendente nitore e domina lo skyline londinese.

The British Museum, da una mini collezione a 4 chilometri di gallerie

Grandioso omaggio alla storia dell’umanità dalla preistoria ai giorni nostri, il British Museum di Londra è tra i più grandi e importanti musei in the world. Otto milioni di opere sono custodite al suo interno. Per non farti intimorire dalla sua vastità, concentrati sulle opere principali, tra cui la Stele di Rosetta, i marmi del Partenone di Atene, il tesoro di Cartagine e l’ampia collezione di mummie egizie.

Greenwich, la longitudine zero

Attrazioni storiche di Londra

E last but not least, nel 1884 venne istituito il meridiano zero, il punto di partenza per misurare la distanza a est e a ovest attorno alla Terra, presso il Royal Observatory di Greenwich. In prossimità dell'osservatorio astronomico, una linea metallica indica il punto in cui passa il meridiano, da cui dipende l’intero sistema di fusi orari. Dichiarato patrimonio mondiale dell'umanità dall'Unesco nel 1997, Greenwich è progressivamente divenuto un’attrattiva turistica grazie ai Musei Reali, al National Maritime Museum, alla Queen’s House e all’Old Royal Naval College. In prossimità della linea del meridiano di Greenwich si trova anche il gigantesco Millenium Dome.

Visita le attrazioni storiche di Londra con The London Pass®

Come puoi vedere, l’accesso a molte delle principali attrazioni storiche di Londra è compreso in The London Pass®, che offre ottime prospettive in termini di comodità e risparmio non solo di denaro ma anche di tempo rispetto all’acquisto dei biglietti singoli di volta in volta.

Love this article? Why not share it:

Acquista in totale sicurezza

Cancellazione gratuita

Hai cambiato idea? Capita! Avrai 90 giorni dal momento dell'acquisto per richiedere il rimborso di qualsiasi pacchetto di crediti non attivato.

Scopri di più

Hai qualche domanda?

Siamo a tua disposizione! Consulta le nostre domande frequenti o scrivi in chat a uno dei nostri agenti.

Consulta le nostre FAQ

Ecco cosa dicono i clienti di The London Pass®

Registrati per ricevere uno sconto esclusivo!

Registrati alla nostra newsletter per un codice promozionale del 5% e per ricevere offerte esclusive, consigli di viaggio e molto altro!