Come visitare Londra con un budget limitato
Jessica Maggi

Come visitare Londra con un budget limitato, senza finire sul lastrico

Londra è storicamente nota come una delle metropoli più expensive d’Europa. E le cose non sembrano andare molto meglio in questo frangente, con i postumi della Brexit e dell'instabilità politica dell'era di Boris Johnson.

La City non è propriamente una delle mete più economiche al mondo. Ma, con un po’ di attenzione e qualche piccola accortezza, divertissement e arricchimento culturale sono disponibili in abbondanza anche senza spendere una fortuna. Come? Il segreto è scegliere attentamente quali attrazioni visitare e, soprattutto, quando. Ad aiutarti ci siamo noi con questa guida su come visitare Londra con un budget limitato, pronti a sfatare il pregiudizio che un viaggio nella capitale britannica prosciughi le finanze e riduca sul lastrico. 💷

Visitare musei di prim’ordine senza mettere mano al portafoglio 

Come visitare Londra con un budget limitato

Vibrante caleidoscopio di creatività, Londra offre un panorama artistico eclettico e stimolante, capace di soddisfare ogni gusto e interesse. Dai celebri capolavori esposti alla National Gallery affacciata su Trafalgar Square, alle innovazioni artistiche proposte dalla Tate Modern, i musei di Londra sono veri e propri scrigni di cultura e bellezza, con accesso libero alle collezioni permanenti. Oh yes.

Nella National Gallery, tra le massime pinacoteche al mondo, trovano dimora capolavori di Leonardo da Vinci, Francisco Goya, Michelangelo, Tiziano e Vincent Van Gogh. Prendi nota, è possibile prendere parte a visite guidate gratuite della National Gallery dal lunedì al venerdì dalle ore 14:00 alle ore 15:00.

Puoi esplorare for free anche i settemila anni di storia custoditi al British Museum di Londra, grandioso omaggio alla storia delle civiltà. Insider tip: per non farti intimorire dalla vastità del museo, il più grande dell’intera Gran Bretagna, concentrati sulla triade di opere principali, quali, number one, la Stele di Rosetta, number two, i marmi del Partenone di Atene e, number three, l’ampia collezione di mummie egizie.

Totalmente gratuito è anche l’accesso alla Tate Modern, tra le istituzioni culturali più amate della città. Situata nell’ex centrale termoelettrica di Bankside, sulla sponda meridionale del Tamigi, la Tate Modern custodisce opere di Andy Warhol, Henri Matisse e Jackson Pollock.

Merita absolutely una visita anche il magniloquente Science Museum, istruttivo e amusing, con sette piani di mostre interattive e laboratori dedicati alle scienze. Imperdibile l’area dedicata alla matematica realizzata dalla compianta archistar anglo-irachena Zaha Hadid.

È sempre prevista l’entrata a costo zero anche al vicino National History Museum. Proprio così, potrai ammirare i (circa) 70 milioni di reperti custoditi tra le pareti di questo scenografico edificio di Cromwell Road, nel lussuoso quartiere di Kensington. La gratuità, come facilmente intuibile, fa gola a molti. Per evitare di doversi fare largo tra la folla a gomitate, è consigliabile andarci al mattino nei giorni feriali o alla sera, a ridosso della chiusura.

Fotografare l’arte di strada senza spendere un penny

Come visitare Londra con un budget limitato

La ricchezza artistica londinese non si esaurisce nei musei. Londra stessa è una grande, maestosa opera d'arte, che celebra la creatività in ogni sua forma e in ogni suo angolo. Già in fase di atterraggio a Heathrow puoi ammirare dal finestrino Mother and Child, enorme murale che ricopre l'intera facciata del Charles Hocking Estate, ad Acton. Completano il quadro le suggestive creazioni di street art del quartiere di Shoreditch, i graffiti e le sculture urbane di South Bank.

Go green!

Come visitare Londra con un budget limitato

Scarpe comode e possibly un ombrello leggero: non serve altro per esplorare i parchi londinesi. Puoi lasciare il cash nella cassetta di sicurezza dell'albergo. La superstar dei parchi di Londra è indubbiamente Hyde Park, tra i più grandi del mondo, con una superficie di oltre 140 ettari.

A Londra ce ne sono molti altri, tutti con ingresso libero. Si tratta di, prendi nota:

🌳Kensington Gardens, dove potrai ammirare, gratuitamente, l'Albert Memorial, il Round Pond e il Diana Memorial Playground, un’area per under 12 ispirata alle gesta di Peter Pan;

🌳St James's Park, il più antico dei parchi reali di Londra, nei pressi di Buckingham Palace;

🌳Greenwich Park, dalla cui sommità potrai contemplare una vista suggestiva dei grattacieli di Canary Warf che si stagliano alle spalle della seicentesca Queen's House;

🌳Holland Park, parco pubblico nel Royal Borough of Kensington and Chelsea, una delle zone più esclusive della capitale;

🌳Green Park, a formare con i giardini di Kensington e Buckingham Palace un’area verde pressoché ininterrotta da Whitehall e Victoria Station e Notting Hill;

🌳Richmond Park, il più esteso parco urbano recintato d'Europa con i suoi 955 ettari di superficie.

Una menzione la meritano anche i Royal Botanic Gardens, dichiarati patrimonio mondiale dell'umanità dall'Unesco nel 2003, e il Crystal Palace Park, a sud del Tamigi, con un assiepamento di dinosauri a grandezza naturale sparsi nella boscaglia. 🦖

Ammirare la Swinging City dall’alto for free

Come visitare Londra con un budget limitato

Londra è una città in perenne movimento. Lo skyline si evolve anno dopo anno e a osservarla dall'alto si rimane incantati in una sorta di trance ipnotico, un’esperienza memorabile.  Per soddisfare questa ricerca di un punto più alto per ammirare la Swinging City le occasioni sono sempre di più.

Per ammirare la metropoli da una prospettiva innovativa raggiungi lo Sky Garden, un giardino pubblico ad accesso gratuito che occupa gli ultimi piani del cosiddetto Walkie Talkie, uno dei grattacieli più alti e dalla forma più inusuale di Londra.

Pelle d’oca sulle note del coro dell'Abbazia di Westminster

Come visitare Londra con un budget limitato

L’Abbazia di Westminster, dichiarata patrimonio mondiale dell'umanità dall'Unesco nel 1987, è uno dei più celebri edifici religiosi di Londra nonché luogo di incoronazione dei sovrani d’Inghilterra. Per un’esperienza memorabile consigliamo di visitarla all'ora dell'Evensong, quando si celebra la funzione liturgica con canti corali da far venire la pelle d'oca. L'ingresso in genere è gratuito.

Tour della City con autobus panoramico multifermata

Come visitare Londra con un budget limitato

🚌 Con gli iconici autobus panoramici a due piani potrai muoverti comodamente in città e raggiungere le principali attrazioni della City. Non dovrai fare altro che prendere posto a bordo e ammirare i monumenti di Londra con commento in tempo reale grazie a una comoda audioguida multilingue. Percorrerai le vie più panoramiche della capitale godendoti la vista di Tower Bridge, Buckingham Palace, Trafalgar Square e la Torre di Londra, per citare solo alcune delle principali attrazioni. E non si tratta di un semplice pullman di linea. L’ingegnosa formula hop-on hop-off ti consente di scendere e riprendere comodamente la corsa a qualsiasi fermata del circuito.

Esplorazioni bibliofile e gastronomiche nei flea markets

Come visitare Londra con un budget limitato

Sotto il ponte non di Baracca ma di Waterloo ogni giorno fino alle 19:00 si tiene il Southbank Center Book Market, un enorme mercatino dell’usato con tons and tons di libri, libretti e libercoli a buon prezzo.

Dal lunedì al sabato a Bankside sotto un labirinto di viadotti ferroviari di epoca vittoriana si tiene il celebre Borough Market, istituito, si dice, nel 1014. Questo storico mercato è diventato la Mecca di bon vivant, foodies e Londoners in cerca d’ispirazione gastronomica. Il suo punto forte sono i prodotti freschi di prima qualità, gli stand di street food e la moltitudine di chioschi che vendono muffin e torte da leccarsi i baffi.

E poi c’è lui, Portobello Road Market, nel cuore di Notting Hill, dove si vende letteralmente everything, dall’abbigliamento vintage all’oggettistica d’antiquariato. Si segnala che la calca raggiunge i massimi livelli di sabato. Per evitare di farti pestare gli alluci dagli astanti, prediligi, se possibile, i giorni feriali.

Visita Londra con The London Pass®

Londra è una città che non smette di sorprendere, dalla frenesia della City alla solennità di Kensington Palace, Hampton Court Palace e il Castello di Windsor, senza dimenticare il rigore gotico vittoriano di Tower Bridge e il fascino senza tempo della Saint Paul Cathedral.

Con The London Pass® avrai un unico passe-partout digitale che ti consente di accedere a un ampio ventaglio di attrazioni, con un inestimabile risparmio in termini di tempo e denaro rispetto all’acquisto dei singoli biglietti in giornata. Se prevedi di visitare varie attrazioni nell'arco di più giorni, il risparmio può essere veramente remarkable.

Love this article? Why not share it:

Acquista in totale sicurezza

Cancellazione gratuita

Hai cambiato idea? Capita! Avrai 90 giorni dal momento dell'acquisto per richiedere il rimborso di qualsiasi pacchetto di crediti non attivato.

Scopri di più

Hai qualche domanda?

Siamo a tua disposizione! Consulta le nostre domande frequenti o scrivi in chat a uno dei nostri agenti.

Consulta le nostre FAQ

Ecco cosa dicono i clienti di The London Pass®

Registrati per ricevere uno sconto esclusivo!

Registrati alla nostra newsletter per un codice promozionale del 5% e per ricevere offerte esclusive, consigli di viaggio e molto altro!